logo

Cuc del Gruppo Sistemi Salerno

Avviso di Gara

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL’ ART. 1, COMMA 2, LETT. A) DELLA LEGGE N. 120 DEL 11/09/2020 E DELLA LEGGE DEL 29 LUGLIO 2021, N. 108, A MEZZO ACCORDO QUADRO CON UNICO OPERATORE, “PER PICCOLI LAVORI DI OFFICINA MECCANICA E TORNITURA DI MODESTA ENTITÀ PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SUL SISTEMA DEPURATIVO E ACQUEDOTTISTICO FOGNARIO A SERVIZIO DELLA CITTÀ DI SALERNO”.

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL’ ART. 1, COMMA 2, LETT. A) DELLA LEGGE N. 120 DEL 11/09/2020 E DELLA LEGGE DEL 29 LUGLIO 2021, N. 108, A MEZZO ACCORDO QUADRO CON UNICO OPERATORE, “PER PICCOLI LAVORI DI OFFICINA MECCANICA E TORNITURA DI MODESTA ENTITÀ PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SUL SISTEMA DEPURATIVO E ACQUEDOTTISTICO FOGNARIO A SERVIZIO DELLA CITTÀ DI SALERNO”.

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL’ ART. 1, COMMA 2, LETT. A) DELLA LEGGE N. 120 DEL 11/09/2020 E DELLA LEGGE DEL 29 LUGLIO 2021, N. 108, A MEZZO ACCORDO QUADRO CON UNICO OPERATORE, “PER PICCOLI LAVORI DI OFFICINA MECCANICA E TORNITURA DI MODESTA ENTITÀ PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SUL SISTEMA DEPURATIVO E ACQUEDOTTISTICO FOGNARIO A SERVIZIO DELLA CITTÀ DI SALERNO”.


AVVISO PUBBLICO

DI INDAGINE DI MERCATO

PER L’INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL’ ART. 1, COMMA 2, LETT. A) DELLA LEGGE N. 120 DEL 11/09/2020 E DELLA LEGGE DEL 29 LUGLIO 2021, N. 108, A MEZZO ACCORDO QUADRO CON UNICO OPERATORE, “PER PICCOLI LAVORI DI OFFICINA MECCANICA E TORNITURA DI MODESTA ENTITÀ PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SUL SISTEMA DEPURATIVO E ACQUEDOTTISTICO FOGNARIO A SERVIZIO DELLA CITTÀ DI SALERNO”.

Premesso che:

  • La Sistemi Salerno - Servizi Idrici S.p.A. ha in affidamento il ciclo idrico integrato della Città di Salerno, giusta “Contratto di Convenzione per la gestione del Servizio Idrico nell’Area Città di Salerno, ricadente nell’ATO n.4 – Sele” rep. n.38 del 18/05/2015, integrato con atti del 30 gennaio 2019 e 8 gennaio 2020;
  • La Sistemi Salerno - Servizi Idrici S.p.A., in quanto rientrante nella CUC del Gruppo Sistemi Salerno, che si avvale della Piattaforma “TRASPARE” giusta Convenzione del 01/02/2019, prot. n. 159/2019, può, a tal fine, utilizzare la piattaforma digitale (raggiungibile all’indirizzo (https://cucgrupposistemisalerno.traspare.com/), di cui la stazione appaltante capofila, Gruppo Sistemi Salerno – Holding Reti e Servizi S.p.A., si è dotata e che mette a disposizione di tutte le società appartenenti alla predetta CUC, per la gestione degli affidamenti e delle gare di appalto;

§  per tali interventi Sistemi Salerno - Servizi Idrici S.p.A. necessita della disponibilità di officine meccaniche per far eseguire dette lavorazioni (es. per modifiche, riparazioni non preventivabili ad apparecchiature e macchinari vari, di cui alcuni anche fuori produzione, o la costruzione di pezzi speciali non reperibili in commercio), per il cui affidamento, non essendo in grado di prevederne né la tipologia, né la quantità, né il momento in cui si possono rendere necessarie, e non ritenendo opportuno effettuare singoli affidamenti ogniqualvolta se ne ravvisi la necessità con conseguente dispendio di tempo e di costi derivanti dal dover attivare ogni volta una apposita procedura di acquisto, o esborsi continui a mezzo cassa, è addivenuta alla determinazione di stipulare un Accordo Quadro per un periodo di 730 (settecentotrenta) giorni naturali e consecutivi dalla data di accettazione dell’Ordine/Contratto,  determinando l’importo massimo non superabile dell’intero Accordo Quadro pari a € 10.000,00 (Eurodiecimila/00) oltre IVA;

§  con la presente non è indetta alcuna procedura di affidamento e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. Si tratta di un’AVVISO finalizzato all'individuazione di operatori economici da consultare nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità di trattamento, trasparenza e proporzionalità.

 

Pertanto, in esecuzione alla RDA n. 168 del 22/04/2022 autorizzata dal Procuratore Speciale in data 26/04/2022 ai sensi dell’ Art. 1, comma 2, lett. a) della Legge n. 120 del 11/09/2020 e della Legge del 29 luglio 2021, n. 108, nonché delle vigenti Linee Guida ANAC n. 4, con il presente Avviso Pubblico, Sistemi Salerno - Servizi Idrici S.p.A., intende espletare una preliminare indagine di mercato, finalizzata all’individuazione degli operatori economici disponibili alla sottoscrizione di un Accordo Quadro con negoziazione, mediante affidamento diretto, perPiccoli lavori di officina meccanica e tornitura di modesta entità per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sul sistema depurativo e acquedottistico fognario a servizio della città di Salerno”

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare alla procedura di affidamento i soggetti di cui all’art. 45 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., in possesso dei seguenti requisiti minimi:

a)       Requisiti di carattere soggettivo e generale:

§  Non sussistenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. n. 50/2016, espressamente riferiti all’operatore economico e a tutti i soggetti indicati nella medesima norma;

b)       Requisiti di idoneità professionale (art. 83, comma 1, lett. a), D. Lgs. 50/2016):

§  Iscrizione al registro delle imprese della C.C.I.A.A. per l’attività oggetto dell’accordo quadro;

§  Disponibilità di un’OFFICINA MECCANICA E TORNITURA, ubicata nel raggio di 6/10 Km dalla Sede Legale e Operativa di Sistemi Salerno -Servizi Idrici S.p.A. sita in viale Andrea De Luca, 8, Salerno.

NOTIZIE GENERALI SULL’ACCORDO QUADRO

a)       Tipo di procedura: ACCORDO QUADRO con un unico Operatore Economico;

b)       Tipo di Accordo Quadro: Lavori;

c)       Oggetto dell’Accordo Quadro: PICCOLI LAVORI DI OFFICINA MECCANICA E TORNITURA DI MODESTA ENTITÀ PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SUL SISTEMA DEPURATIVO E ACQUEDOTTISTICO FOGNARIO A SERVIZIO DELLA CITTÀ DI SALERNO”;

d)       Criterio di affidamento:

-          Tramite pubblico sorteggio tra tutti Operatori Economici in possesso dei requisiti richiesti che hanno manifestato interesse;

-          Si procederà all’affidamento anche in presenza di un solo Operatore Economico in possesso dei requisiti richiesti che ha manifestato interesse.

e)       A discrezione della Sistemi Salerno -Servizi Idrici S.p.A., i lavori saranno affidati nel seguente modo:

§   Ogni singolo lavoro dovrà essere negoziato con il referente contrattuale ed autorizzato, con l’emissione cartacea o via mail, di un Ordine di Lavoro a firma del referente contrattuale;

§   L’importo del corrispettivo di ciascuna singola lavorazione oggetto di un Ordine di lavoro non può essere superiore al limite massimo previsto di € 250/giorno;

§   In ogni caso, Sistemi Salerno -Servizi Idrici S.p.A. avrà la facoltà di affidare a terzi uno o più lavori analoghi a quelli previsti dall’Accordo in argomento;

§   all’interno dell’Ordine di lavoro sono definiti:

o    Il nominativo dell’Operatore Economico;

o    il corrispettivo dei lavori commissionati, non superiore all’importo previsto di €/giorno 250,00;

o    la disponibilità immediata ad eseguire le lavorazioni de quo;

o    il preventivo di riferimento.

f)        Importo complessivo dell’Accordo Quadro: L’importo complessivo a misura è di € 10.000,00 (IVA esclusa) che costituisce l’ammontare complessivo massimo, non superabile, risultante dalla somma dei corrispettivi liquidati.

§  L’importo complessivo a misura è frutto di una stima relativa al presumibile fabbisogno della Sistemi Salerno -Servizi Idrici S.p.A.; pertanto, la predetta stima non è in alcun modo impegnativa né vincolante per la Sistemi Salerno -Servizi Idrici S.p.A. nei confronti dell’Operatore Economico;

g)       Modalità di esecuzione: a mezzo stipula di Accordo Quadro con negoziazione, con un solo Operatore Economico;

h)       Durata dell’Accordo Quadro: 730 (settecentotrenta) giorni naturali e consecutivi, a decorrere dalla data dall’avvio del servizio, che cesserà alla scadenza del suddetto periodo, indipendentemente dalla spesa effettivamente sostenuta e salvo che l’importo aggiudicato non si esaurisca prima del termine di scadenza;

i)        Pagamento: Gli importi a ristoro dei singoli lavori sono corrisposti entro i 60 (sessanta) giorni a seguito di presentazione di regolare fattura elettronica riepilogativa emessa mensilmente, riportante il CIG relativo alla procedura ed i riferimenti degli Ordini di competenza;

j)        Referenti Contrattuali: Per tutte le attività e le obbligazioni nascenti dal rapporto di commissioni di lavorazioni, l’Operatore Economico avrà quale Referenti Contrattuali della Committente il geom. Rocco Trivigno e l’ing. Alfredo Iodice Delgado per la Divisione Acque Potabili. Questi curerà cureranno ogni richiesta, comunicazione e rendicontazione relative all’Accordo Quadro, è sono deputati a verificare la corretta esecuzione delle attività oggetto delle commissioni lavorative.

Pertanto, tutti gli operatori economici in possesso dei su indicati requisiti, interessati a sottoscrivere il relativo Ordine in Accordo Quadro, sono invitati a DARE RISCONTRO ALLA PRESENTE DICHIARANDO DI:

-       essere in possesso dei requisiti di partecipazione di cui sopra;

-       essere interessato a sottoscrivere un Accordo Quadro con negoziazione;

-       provvedere all’iscrizione alla PIATTAFORMA TRASPARE alla seguente categoria merceologica – “Officine meccaniche per lavori di manutenzione meccanica ad apparecchiature complesse”.

INVIANDO L’ALLEGATO MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO DIGITALMENTE (Allegato A – Autodichiarazioni) al seguente indirizzo: segreteria.salernosistemi@pec.it, improrogabilmente entro e non oltre le

ore 12:00 del 19 Maggio 2022.

 

indicando il nominativo del RUP e l’oggetto del presente AVVISO.

 

INFORMAZIONI GENERALI

Il Responsabile Unico del Procedimento è il rag. Giovanni Coscia (e-mail gcoscia2@salernosistemi.it).

Il presente Avviso è pubblicato sul portale https://cucgrupposalernoenergia.traspare.com/, PAGINE SOCIAL – SITO WEB di Sistemi Salerno – Servizi Idrici S.p.A. sezione Avvisi Pubblici, oltre che sul profilo istituzionale di Salerno Sistemi S.p.A. e di Salerno Energia Holding S.p.A., nelle rispettive sezioni News.

  

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari.
Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.
Informazioni